Borsa dell’innovazione GovTech 2023

Con la borsa dell’innovazione GovTech il 22 giugno 2023 l’Amministrazione federale ha cercato soluzioni innovative per affrontare sfide attuali della trasformazione digitale. 28 start-up hanno presentato complessivamente 67 proposte di soluzione alle sfide.

Per provare nuove idee, l’Amministrazione federale può sviluppare prototipi o condurre test pilota. D’altro canto, le start-up offrono approcci innovativi, ma sono meno visibili dei fornitori tradizionali.

Affinché start-up e uffici dell’Amministrazione federale trovino insieme soluzioni innovative, il settore TDT della Cancelleria federale avvierà per la prima volta nel 2023 – e come test pilota – una borsa dell’innovazione. La borsa era una delle misure annunciate nel rapporto in adempimento del postulato 20.3240 «Public Innovation Hub». L’Amministrazione federale ha accolto così la richiesta del Parlamento di esaminare idee innovative ed eventualmente di attuarle rapidamente.

La borsa ha offerto agli uffici dell’Amministrazione federale l’opportunità di dialogare con le start-up. Dalle idee che sono state sviluppate nell’ambito della borsa possono scaturire mandati di attuazione concreti. Attraverso il dialogo, gli uffici partecipanti hanno ricevuto inoltre una panoramica delle offerte particolarmente innovative sul mercato.

Sfide

Gli uffici dell’Amministrazione federale avevano presentato per la Borsa dell’innovazione 2023 le seguenti sfide:

Proposte di soluzione

28 start-up hanno presentato complessivamente 67 proposte di soluzioni alle sfide. Gli uffici partecipanti hanno selezionato le migliori proposte di soluzione e il 22 giugno 2023 hanno avuto colloqui con le relative start-up onde esaminare e affinare le sfide e le proposte di soluzione. Sulla base delle conoscenze acquisite detti uffici decidono se e in quale forma intendono portare avanti le proprie sfide. Entro la fine del 2023 gli uffici partecipanti hanno commissionato incarichi di follow-up diretti per un importo di CHF 110 000.

Legislazione sugli acquisti

Dal punto di vista degli acquisti, la borsa dell’innovazione è considerata un’analisi di mercato. Si deve valutare caso per caso, sulla base dei risultati della borsa, se successivamente occorre conferire un mandato alla borsa e quale procedura di acquisto deve essere applicata.

Prossima edizione

La prossima edizione della borsa dell'innovazione si terrà nel 2025. Se avete ancora idee per le sfide che vorreste proporre, il GovTech Hackathon 2024 potrebbe interessarvi. Il GovTech Hackathon e la Borsa dell'innovazione si alterneranno probabilmente nei prossimi anni.

Ulteriori informazioni

Contatto

Cancelleria federale

Settore Trasformazione digitale e governance delle TIC (TDT)

Monbijoustrasse 91
3003 Berna

Tel.
+41 58 463 46 64

info.dti@bk.admin.ch

Stampa contatto

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/digitale-transformation-ikt-lenkung/bundesarchitektur/govtech-innovationsboerse-2023.html