Iniziativa popolare sulla lotta contro l'alcolismo

L’iniziativa ha il seguente tenore:

Art.1

I cittadini svizzeri sottoscritti, aventi diritto di voto, presentano la domanda d’iniziativa sotto forma generale (art. 121, cpv. 4 e 5, della Costituzione federale), intesa alla revisione delle basi costituzionali della legislazione federale sull’alcole (art. 32 bis della Costituzione federale) secondo i punti di vista seguenti:

  1. Per infrenare l’alcolismo e, conseguentemente, per aumentare la sicurezza della circolazione stradale, l’imposizione deve essere estesa a tutte le bevande alcoliche. Essa sarà graduata secondo il contenuto in alcole e calcolata in modo da far si che il consumo diminuisca.
  2. Il commercio illegale dell’acquavite deve essere soppresso con provvedimenti efficaci, che, se necessario, portino anche, dietro indennità, all’abolizione delle distillerie domestiche.
  3. Il prodotto dell’imposizione sarà ripartito, secondo un modo di distribuzione da stabilirsi nella Costituzione federale, tra la Confederazione e i Cantoni. Esso sarà impiegato, almeno nella misura attuale, per l’assicurazione vecchiaia e superstiti, per la lotta contro l’alcolismo e per i bisogni generali dei Cantoni. Il di più sarà destinato alla lotta contro l’inquinamento delle acque.

Ultima modifica 07.07.2020

Inizio pagina