Iniziative dichiarate nulle

Titolo
'Per meno spese militari e più politica di pace'
Dichiarata nulla dal Parlamento il 20.06.1995
'per una politica d'asilo razionale'
Dichiarata nulla dal Parlamento il 14.03.1996
'Contro il rincaro e l'inflazione'
Dichiarata nulla dal Parlamento il 16.12.1977
'Riduzione temporanea delle spese militari (Iniziativa per una tregua dell'armamento)
Dichiarata nulla dal Parlamento il 15.12.1955

L'iniziativa popolare del 28 dicembre 2012 "Per l'attuazione dell'espulsione degli stranieri che commettono reati (Iniziativa per l'attuazione)" (FF 2012 6597) è stata dichiarata in parte valida da parte dell'Assemblea federale. Il proposto articolo 197 numero 9 capoverso 1 numero IV secondo periodo della Costituzione federale era nullo e non è stato sottoposto al voto. Il periodo aveva il tenore seguente: "Per diritto internazionale cogente s'intende esclusivamente il divieto della tortura, del genocidio, della guerra di aggressione e della schiavitù, nonché il divieto di respingere una persona verso uno Stato in cui rischia di essere uccisa o torturata" (FF 2015 2247).

Letzte Änderung 13.11.2018

Inizio pagina