Rapporti e studi concernenti il voto elettronico

Gruppo di esperti sul voto elettronico (GEVE)

Il 5 aprile 2017 il Consiglio federale ha incaricato la Cancelleria federale di istituire un Gruppo di esperti sul voto elettronico
(GEVE) incaricato di preparare il passaggio del voto elettronico dalla fase sperimentale all’esercizio ordinario. Nel presente rapporto finale il GEVE espone i propri risultati giungendo alla conclusione che in Svizzera sono disponibili le conoscenze e le condizioni procedurali necessarie per istituire il voto elettronico come terza modalità di voto ordinaria.

Rapporti del Consiglio federale

Il Consiglio federale informa regolarmente sullo stato del progetto voto elettronico. Dall'inizio del progetto ha pubblicato tre rapporti e un rapporto intermediario. Il 14 giugno 2013 il Consiglio federale ha approvato il terzo rapporto sul voto elettronico.

Rapporto 2013

Rapporto 2006

Rapporto intermediario 2004

Rapporto 2002

Studi sul voto elettronico su mandato della Cancelleria federale

Concetto sui sistemi di voto elettronico verificabili 2011

Nel 2011 la Cancelleria federale ha incaricato la Scuola universitaria professionale bernese (BFH) di realizzare uno studio sui sistemi di voto elettronico verificabili. La Cancelleria federale ha reso pubblica questa ricerca. Nelle condizioni quadro attuali le proposte della BFH potranno tuttavia essere realizzate soltanto in tempi lunghi, nondimeno saranno integrate sin da ora nei lavori in corso per perfezionare il voto elettronico.

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/diritti-politici/e-voting/rapporti-e-studi-concernenti-il-voto-elettronico.html