Analisi della situazione e del contesto

Ogni quattro anni, prima del programma di legislatura, viene presentato al Consiglio federale un rapporto sui temi futuri della politica federale. Il rapporto contiene i principali sviluppi, temi e tendenze dei successivi 10–15 anni.

Ogni quattro anni, prima del programma di legislatura, la Cancelleria federale allestisce un rapporto che fornisce una veduta d’insieme dei possibili temi futuri della politica federale. Il rapporto presenta un’analisi dei principali sviluppi, temi e tendenze che potrebbero interessare la Svizzera e la politica federale nei successivi 10–15 anni. Il rapporto serve in primo luogo per il dibattito di fondo in vista del programma di legislatura. Esso deve permettere al Consiglio federale di individuare tempestivamente le opportunità e i pericoli principali per il nostro Paese e di adottare per tempo le relative decisioni strategiche. Oltre che al programma di legislatura, il rapporto può servire ad esempio all’elaborazione delle strategie complementari nei dipartimenti e negli uffici. Esso è inoltre a disposizione delle commissioni speciali delle Camere federali per trattare il programma di legislatura.

Il rapporto è allestito dagli anni '90 dallo Stato maggiore di prospettiva dell’Amministrazione federale, dapprima con il titolo «Sfide» e poi «Prospettive». L’ultima edizione, intitolata «La Svizzera 2030» e pubblicata sotto la direzione della Cancelleria federale nell’autunno del 2018, è composta da brevi analisi di esperti svizzeri ed esteri su tendenze e temi importanti che, secondo loro, dovrebbero influire sul nostro Paese nei prossimi 10–15 anni.

La Cancelleria federale segue inoltre costantemente l’attualità e gli sviluppi a lungo termine che, dopo essere stati analizzati e valutati quanto alla loro rilevanza, sono trasmessi per informazione ai vertici direttivi sotto forma di comunicazione.
 

Ulteriori informazioni

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/sostegno-al-governo/aiuto-alla-condotta-strategica/prospettive-2030.html