Gestione dei dati di base

La gestione comune dei dati di base rappresenta un elemento fondamentale a sostegno della trasformazione digitale delle autorità. Permette ai cittadini e alle imprese di comunicare una sola volta i propri dati all’Amministrazione (principio once only). Inoltre, consente alle autorità di fornire le proprie prestazioni in modo più efficace e tenendo maggiormente conto delle esigenze della clientela. In futuro, i dati di base utilizzati più volte dovranno essere gestiti congiuntamente nel rispetto della protezione dei dati e saranno messi a disposizione delle amministrazioni di tutti i livelli statali e di altri soggetti autorizzati.

Strategia e attuazione dello sviluppo di una gestione comune dei dati di base della Confederazione

Nella sua seduta del 19 dicembre 2018 il Consiglio federale ha approvato la strategia e il piano di attuazione per lo sviluppo della gestione comune dei dati di base della Confederazione. La strategia definisce l’obiettivo, i principi, il piano di attuazione e le misure della futura gestione comune dei dati di base e sarà attuata gradualmente. Nella prima fase (2019 – 2021) l’attenzione è posta sui dati di base delle impese nell’Amministrazione federale.

In questa prima fase, è stato innanzitutto istituito l’organo di direzione per la gestione comune dei dati di base della Confederazione secondo il decreto del Consiglio federale. Le rappresentanze dei dipartimenti, della Cancelleria federale e degli uffici garantiscono – all’interno dell’organo e in collaborazione con lo stesso – l’orientamento dei loro progetti in corso all’attuazione della gestione comune dei dati di base della Confederazione. A tal fine sono stati elaborati e accordati i principi per lo sviluppo della gestione comune dei dati di base. Oltre agli accertamenti legali (campo d’azione Diritto), tali principi sono in particolare la comprensione comune dei dati di base (documento per la definizione dei dati di base aziendali), un piano organizzativo con compiti e ruoli per il necessario consolidamento della gestione comune dei dati di base (campo d’azione Organizzazione) nonché l’obiettivo TIC per i dati di base delle imprese (campo d’azione TIC). Il piano si basa sul presupposto che i dati di base delle aziende che sono importanti per tutte le unità amministrative sono messi a disposizione e gestiti dall’UST nel registro delle imprese e degli stabilimenti (RIS).

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/digitale-transformation-ikt-lenkung/bundesarchitektur/stammdatenverwaltung.html