Il Consiglio federale nomina gli organi extra-parlamentari per il periodo amministrativo 2016 - 2019

Berna, 25.11.2015 - Nella seduta del 25 novembre 2015 il Consiglio federale ha proceduto al rinnovo integrale degli organi extraparlamentari per il periodo amministrativo 2016 – 2019. È stata migliorata la rappresentanza delle donne e delle diverse comunità linguistiche.

Il periodo amministrativo della maggior parte delle Commissioni, organi di direzione e rappresentanze della Confederazione scade il 31 dicembre 2015. Il Consiglio federale è competente della designazione e della nomina degli organi extraparlamentari. Per il nuovo periodo ha nominato complessivamente 1900 membri.

I provvedimenti adottati dai Dipartimenti per migliorare la rappresentanza dei sessi e delle comunità linguistiche negli organi extraparlamentari si sono rivelati efficaci. Rispetto all'ultimo rinnovo integrale la quota di donne è passata complessivamente dal 31,5 al 39 per cento. Il numero di commissioni nelle quali le donne costituiscono meno del 30 per cento dei membri è sceso da 55 a 25. La rappresentanza delle regioni latine ha anch'essa fatto segnare un aumento di 4 punti percentuali e si situa ora al 35 per cento.

L'elenco dei membri delle commissioni extraparlamentari, dei membri degli organi di direzione degli stabilimenti della Confederazione e dei rappresentanti della Confederazione in organizzazioni di diritto pubblico e privato è aggiornato per l'inizio del periodo amministrativo al 1° gennaio 2016 e pubblicato nel link seguente:

https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale/diritto-federale/commissioni-extraparlamentari.html

L'elenco dei membri degli organi extraparlamentari per il periodo amministrativo 2016 - 2019 è contenuto in un documento PDF consultabile nel link succitato già a partire dal 4 dicembre 2015.


Indirizzo cui rivolgere domande

André Simonazzi, portavoce del Consiglio federale
058 462 37 03; andré.simonazzi@bk.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Cancelleria federale
http://www.bk.admin.ch/index.html?lang=it

Ultima modifica 31.10.2017

Inizio pagina

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-59651.html