Test pubblico d’intrusione

Il sistema di voto elettronico della Posta Svizzera è stato sottoposto a un test pubblico d’intrusione dal 25 febbraio al 24 marzo 2019. Si tratta del primo sistema in Svizzera sottoposto a una verifica completa. La verificabilità completa estenderà le possibilità di impiego del voto elettronico. Tale verificabilità garantisce la possibilità di individuare le funzioni che presentano errori di sistema a seguito di lacune dei software, errori umani o tentativi di manipolazione.

I requisiti posti dalla legislazione federale esigono che il sistema venga certificato prima del suo primo impiego e che il codice sorgente venga specificato. La Confederazione e i Cantoni hanno inoltre deciso che i sistemi di voto elettronico completamente verificabili, prima di essere impiegati, debbano essere sottoposti a un test pubblico d'intrusione che verifichi la sicurezza del sistema sottoponendolo ad attacchi informatici. Un primo test d'intrusione viene già effettuato da un organismo accreditato nell’ambito del processo di certificazione. Con il test pubblico di penetrazione si effettua una verifica supplementare fondata sulla partecipazione di un gran numero di persone.

Le persone interessate a partecipare al test hanno potuto registrarsi e acquisire ulteriori informazioni accedendo al sito https://onlinevote-pit.ch.

Comunicato stampa della Cancelleria federale del 07 febbraio 2019 

 
 
 

Q&A test pubblico d'intrusione


Requisiti posti da Confederazione e Cantoni per dei test d'intrusione pubblici

Per promuovere la sicurezza e la tracciabilità, nel 2017 la Confederazione e i Cantoni hanno deciso di effettuare il test pubblico d’intrusione come progetto pilota e a tal fine hanno emanato i seguenti requisiti all’attenzione dei gestori del sistema: 

 
 
 

Sulla base di un mandato del comitato direttivo Voto elettronico, un comitato di gestione ha seguito e controllato il test pubblico d’intrusione. Il comitato di gestione redige un rapporto finale per il comitato direttivo Voto elettronico.
 

 
 
 

Ultima modifica 27.06.2019

Inizio pagina

https://www.bk.admin.ch/content/bk/it/home/diritti-politici/e-voting/oeffentlicher_intrusionstest.html